Il Territorio

La Macelleria è situata a Gravina in Puglia, nel cuore dell’Alta Murgia, in Puglia.
Il territorio è caratterizzato da una suggestiva successione di creste rocciose, dolci colline, inghiottitoi, grotte carsiche, scarpate ripide, lame, estesi pascoli naturali e coltivi, boschi di quercia e di conifere, dove l’azione perenne della natura si mescola e convive con quella millenaria dell’uomo che ha edificato masserie in pietra, a volte fortificate e provviste di torrette d’avvistamento per difendersi dall’attacco dei predoni, e dotate di recinti e stalle per le greggi, cisterne, neviere, chiesette specchie contornate da reticoli infiniti di muri a secco.

L’Alta Murgia è quindi il luogo dove la storia dell’uomo è tangibile nell’articolato mosaico che delinea il paesaggio della pietra e racconta storie di pastori erranti, di massari impegnati nella lavorazione del latte e della lana e nella coltivazione dei cereali, del mandorlo e della vite, ma racconta anche storie di dinosauri che percorrevano un antico mare e di uomini ancestrali che vivevano con i primi animali domestici nelle numerose grotte carsiche che si insinuano nei costoni rocciosi.

Di queste rilevanze storiche rimangono a testimonianza le numerose tombe scavate nella pietra presenti in vari siti archeologici, uno scheletro umano perfettamente conservato custodito in una delle tante cavità carsiche presenti in agro di Altamura e impronte degli antichi ed enormi rettili impresse sul plateau di alcune cave di pietra esaurite.

La cucina tipica dell’Alta Murgia è caratterizzata sia dalle numerose essenze spontanee presenti nel territorio (cicoriella, finocchietto, lampascione, fungo cardoncello) che dai prodotti derivanti dalle attività agricole come la semola rimacinata di grano duro, con la quale si preparano un ottimo pane (pane di Altamura) oltre che focacce, taralli, biscotti e pasta.
Dall’allevamento degli ovini, poi, derivano alcuni prodotti caseari tipici, tra cui il canestrato pugliese, il “fior di latte”, la “ricotta forte” e i piatti di carne a base di agnello, di capretto e di pecora.
Elemento indispensabile della cucina dell’Alta Murgia è l’olio pregiato, prodotto in tutti i comuni dell’area, in particolar modo nella fascia pedemurgiana.
L’olio prodotto in questo territorio ha ottenuto il riconoscimento della d.o.p. “Terra di Bari-Bitonto”.
Infine tra i vini si segnalano i d.o.c. “Gravina”, “Gioia del Colle” e “Castel del Monte” e molti altri, di produzione locale, contraddistinti dal marchio i.g.t. “Murge”.